MY LONDON: MICHELA L.

MY LONDON: MICHELA L.

Un passato (prossimo) in Google come account strategist, poi la scelta di cambiare direzione e dare un nuovo colore alla propria vita. Un anno sabbatico per il mondo (Australia, Thailandia, Nuova Zelanda), poi l’approdo ad Ottobre a Londra, dove divide un flat in Brick Lane con un’amica italiana e da dipendente del web si è convertita a “freelance”.

Il meglio di Londra…
Avere la percezione di essere in un luogo in cui le cose accadono e dove le opportunità esistono.

Il peggio di Londra..
Il clima che è contrario al nostro essere mediterranei, il super affollamento e il costo della vita non esattamente cheap. Ma i servizi offerti e le chance sono di alto standing.

Per non dimenticare Londra…
Concedersi un caffè relax nel ” John Madejski Garden”, giardino interno del V&A (Victoria&Albert Museum) dopo un One-to-One con Canova e Rodin.

Da soprassedere…
Oxford Circus con la processione di shops delle grandi catene – TopShop, Zara, Next, H&M – e di magazzini (Selfridges, John Lewis, Liberty).

Il sapore di Londra..
…è Thai, ho imparato a conoscere ed apprezzare la cucina thailandese durante il mio anno in giro per il mondo. A Londra ho trovato ristoranti ottimi (il mio suggerimento: BUSABA ETHAI in Store St WC1 – tube: Goodge St. Il luogo giusto per un pranzo veloce a base di noodle).

Vieni a Londra se..
Non hai paura di sperimentare, hai voglia di metterti in gioco e di provare a dare forma ad un progetto sapendo che la competizione è alta ed arriva da ogni parte del mondo.

Rimani in Italia se..
Non hai intenzione di impegnarti! Londra offre molto ma toglie anche molto. Tenacia e convinzione sono indispensabili per riuscire a ritagliarsi un proprio spazio.

La prima cosa da fare arrivando a Londra..
La Oyster card: i mezzi sono particolarmente cari e la tessera blu in abbonamento settimanale (30.40 pound, ndr) ti consente di usarli illimitatamente. Londra non richiede di avere un’auto ma una Oyster si!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s