QUANDO ANDARE IN BIANCO NON E’ UN MALE…

QUANDO ANDARE IN BIANCO NON E' UN MALE...

“Some things just look better in white”: le sposine di mezza Londra saranno pronte a sottoscrivere e a fare il possibile (e anche oltre) per rispettare la regola del total white. I dentisti dei quartieri alti cavalcano l’onda e in vista del “Si!” propongono una sessione di “Tooth Whitening”, magari da condividere con le damigelle. La giornata in beauty farm a Londra segna il passo, come le serate di addio al nubilato. Molto meglio un pomeriggio al “Dental Center” (Westbourne Grove 20) per stupire il futuro marito o per attirare l’attenzione degli amici dello sposo. Le wedding planner londinesi non si fanno trovare impreparate e così, nel pacchetto preparativi, accludono anche lo sbiancamento, insieme a “fiori” e “abito”. Tra le brides il passaparola per un “su misura da favola” ha l’indirizzo di “The Couture Gallery” (www.thecouturegallery.com), una sola vetrina per una boutique bomboniera al numero 6 di Campden Street in zona
 Kensington, mentre il capitolo fiori si apre da “The Covent Garden Academy of Flowers” (St Martin’s Courtyard 9 – Slingsby Place – http://www.academyofflowers.com), dove le ragazze della buona borghesia si iscrivono a lezioni per imparare ad armonizzare ranuncoli e girasoli. Attenzione al look se si partecipa ai corsi: anche Camilla (Barker Bowles) e Kate (Middleton in Windsor) si sono sedute tra i banchi per meritarsi il Flower Design Diploma.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s